BAMBINO CONTADINO

PASQUA E PONTI
attività
bambino contadino
Pasqua
25 aprile
1° maggio

SCONTO FIDELITY FINO AL -30%

premiamo la tua
fedeltà con
sconti dal -10%
fino al -30%
per la tua prossima
vacanza family

SETTIMANA TERME BIMBI

con cure termali
inalazioni areosol
o bagni termali
7 notti dal 26
maggio giugno o
dal 1 settembre

SETTIMANA ANIMALETTI

con le visite agli
animaletti delle
aziende agricole
7 notti dal
26 maggio
o dal 1 settembre

Stanze - Filosofia Family

Il sonno è una funzione e un’esigenza fisiologica, come mangiare e respirare, senza la quale non potremmo sopravvivere.

Il processo ritmico di sonno e veglia si sviluppa nel neonato a distanza di sei o otto settimane dalla nascita ed è principalmente associato alla soddisfazione del bisogno di cibo.

Inizialmente non è molto importante se l’ambiente sia buio, ma con il tempo la presenza e l’assenza della luce determinano la regolarità del ritmo del sonno e testimoniano il progressivo adattamento del bambino alla terra.

Il sonno del bambino può essere influenzato da diversi fattori, che possono essere di origine fisica, come la difficoltà di digestione e le coliche o di origine più sottile, come l’assenza dei genitori o un evento particolare che è successo o che dovrà succedere.

Di fatto i problemi del sonno derivano da un problema che si presenta nelle ore di veglia.

Se le attività della giornata si susseguono con un ritmo equilibrato e la stimolazione sensoriale non viene sovraccaricata, nel sonno vengono assorbite tranquillamente tutte le impressioni ricevute.

Talvolta il bambino fatica a dormire per timore di qualche cosa che per noi non esiste; in realtà è alla ricerca di sicurezza e di protezione come è giusto che sia. In questo caso, il contatto e le cure affettive sono i rimedi più efficaci.

TUTTE LE STANZE FAMILY sono semplici ma confortevoli, molto colorate e con servizi privati (wc, bidet, doccia, phon, linea cortesia bimbi) cassaforte, telefono, tv. A richiesta stanze con balcone e aria condizionata

Le stanze family - Gallery

Condividi